Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Porta via portafoglio e telefonino a due turisti, fermato giovane tunisino

Porta via portafoglio e telefonino a due turisti, fermato giovane tunisino

Si è reso responsabile di due furti in  poche ore. Si tratta di 18enne tunisino, sbarcato nei giorni scorsi con un barchino, ospite dell’Hotspot di contrada “Imbriacola”, a Lampedusa. In un locale pubblico, nella centralissima via Roma, ha rubato a un turista padovano il portafoglio, con all’interno 200 euro. Poi si è avvicinato ad altro esercizio commerciale, e approfittando di una distrazione, ha sottratto a un turista palermitana, uno smartphone, del valore di circa 600 euro.

Le vittime hanno subito chiamato i carabinieri. Due pattuglie dell’Arma della locale Stazione si sono precipitate, e hanno ascoltato i racconti sia delle vittime, sia dei testimoni. Mentre una gazzella cercava in giro, l’altra si è posizionata davanti il centro di accoglienza. Durante la notte è rientrato il giovane immigrato, che corrispondeva all’identikit.

Addosso aveva ancora le 200 euro, e il cellulare. E’ stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, con l’ipotesi di reato di furto con strappo. La refurtiva è stata già restituita ai legittimi proprietari.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su