Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Notte di fuoco a Licata, in fiamme auto e chiosco panineria

Notte di fuoco a Licata, in fiamme auto e chiosco panineria

E’ stata una notte di fuoco a Licata. In fiamme un’autovettura, e un chiosco panineria. In entrambi i casi probabile l’atto doloso. Tutto è iniziato in via De Pasquale. Qui si trovava parcheggiata una Fiat Seicento, di proprietà di una casalinga cinquantenne del luogo. Al momento dell’arrivo dei vigili del fuoco del locale distaccamento, l’auto era avvolta dal fuoco. I pompieri sono riusciti a circoscrivere il rogo all’utilitaria, quasi ridotta ad una carcassa annerita. Una gazzella dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Licata, è accorsa per procedere ad un sopralluogo e, accertare l’origine dell’evento. Non sono state rinvenute tracce di benzina. Tutte le ipotesi restano valide.

Per i vigili del fuoco neppure il tempo di rientrare, e nel centro cittadino, verso le 4,30, è giunta un’altra segnalazione per un chiosco in fiamme in Corso Argentina. I soccorritori hanno trovato una struttura mobile, adibita alla vendita di panini e bibite, completamente devastata dal fuoco. Giunti sul posto i carabinieri. I militari dell’Arma stanno indagando, ma ad oggi, è escluso un collegamento fra i due episodi. Una relazione di quanto accaduto è stata inviata alla Procura della Repubblica.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su