Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigentino fa il bagno, poi si accascia e muore

Agrigentino fa il bagno, poi si accascia e muore

È morto all’improvviso, quasi sicuramente per un infarto, dopo avere fatto un bagno, un pensionato settantacinquenne di Licata. Nonostante i soccorritori avessero messo in atto tutte le pratiche rianimatorie. La tragedia sull’arenile di contrada “Montegrande”.

La giornata al mare per l’uomo si è trasformata in tragedia. Secondo la ricostruzione del fatto, l’uomo si sarebbe tuffato in acqua. Ha fatto il bagno a pochi metri dalla riva, all’improvviso però si è trovato in difficoltà, in quanto colto da un malore.

Scattato l’allarme immediato l’arrivo del personale medico di un’ambulanza. Ma ogni tentativo di rianimazione si è presto rivelato inutile.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su