Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Arrestati tre agrigentini per furto di energia elettrica

Arrestati tre agrigentini per furto di energia elettrica

I carabinieri del Comando provinciale di Agrigento hanno arrestato tre persone per furto di energia elettrica. In manette un uomo, e una donna, di 57 e 28 anni, conviventi, di Campobello di Licata. La scoperta, quando i militari dell’Arma, e i tecnici di Enel, hanno effettuato delle verifiche e controlli, da cui è   emerso l’illecito. I due, su ordine della Procura della Repubblica, sono stati posti ai domiciliari

E a Licata i carabinieri del nucleo Radiomobile hanno arrestato un 49enne, bracciante agricolo, del luogo. Aveva realizzato un collegamento abusivo alla linea del gestore, per alimentare di energia elettrica la propria abitazione.  L’uomo è stato, quindi, arrestato per furto aggravato di energia elettrica, e su ordine dell’Autorità giudiziaria, ristretto ai domiciliari.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su