Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Basket : Tony Easley è un giocatore della Fortitudo Agrigento!

Basket : Tony Easley è un giocatore della Fortitudo Agrigento!

La Fortitudo Agrigento è lieta di comunicare che Tony Easley è un nuovo giocatore biancazzurro. Atletico, dinamico ed esplosivo: il centro statunitense sarà a disposizione di coach Cagnardi. Il 32enne americano, 206 centimetri, è pronto ad indossare la maglia della Fortitudo Agrigento.

Nell’ultima stagione, l’americano, è stato un giocatore della della Blu Basket Treviglio.  Esperienza, centimetri e atletismo, Easley in passato ha indossato le maglie di: Forlì, Dinamo Sassari, Reyer Venezia, Juve Caserta, Pistoia, Eurobasket, ma anche Ironi Nes Zinona, Treviglio e U Cluj.

Il 32enne di Alabama, ha disputato la carriera universitaria a Murray State, giocando nella sua stagione da senior, mettendo in fila in 122 presenze in NCAA e scrivendo a referto 7.6 punti e 5 rimbalzi di media a partita. Nel 2010/11 la prima stagione da professionista la trascorre nel massimo campionato polacco, al Polonia Varsavia, con cui chiude la stagione a 12.2 punti e 7.7 rimbalzi di media, prima di accasarsi, nell’estate 2011, a Forlì. Con la maglia dei romagnoli disputa 12 partite, poi le sue ottime medie attirano l’interesse della Dinamo Sassari che lo ingaggia nel mese di dicembre. Resta in Sardegna un anno e mezzo, collezionando 62 presenze a 11.3 punti e 6.1 rimbalzi di media a partita. Rimane in Italia anche nel 2013/14, iniziando la stagione a Venezia e chiudendola a Caserta, collezionando un curioso record nonostante il cambio di casacca: 30 presenze su 30 in quintetto.

Giocatore abile sotto canestro, tra i suoi tanti record, si conta anche quello di vero e proprio saltatore e schiacciatore con indubbie qualità atletiche.
Soddisfatti del nuovo arrivo in casa Fortitudo Agrigento il diesse Cristian Mayer ed il coach, Devis Cagnardi.

Il diesse Mayer: “Cercavamo un giocatore esperto nel ruolo, ma anche un veterano di questo campionato. Volevamo qualcuno che ci desse spirito e competitività e ci aiutasse a tirare fuori qualcosa nei momenti difficili. Non era così semplice, ma in Tony Easley abbiamo trovato tutte queste qualità. Siamo felici di averlo con noi”.

Coach Devis Cagnardi: “Abbiamo considerato che inserire in squadra un giocatore esperto, che conosce l’Italia e il basket Italiano, potesse essere un valore aggiunto al di là delle qualità del giocatore che non sono banali. Tony è un ragazzo che ama il gioco, inoltre, le referenze umane che abbiamo raccolto sono ottime. Il mix di tutto questo, ci ha convinti a puntare su di lui e siamo contenti che abbia accettato di iniziare una nuova sfida assieme a noi con grande motivazione ed entusiasmo”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su