Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > UNIVERSITA’. UN CONVEGNO NEL CENTRO STORICO. NOTA DEL SINDACO LILLO FIRETTO

UNIVERSITA’. UN CONVEGNO NEL CENTRO STORICO. NOTA DEL SINDACO LILLO FIRETTO

“Agrigento è il luogo in cui dibattere dell’<<arte di dare forma e realizzare spazi fruibili per le necessità dell’uomo>>, cioè di Architettura. Fino a qualche decennio addietro qualcuno lo avrebbe ritenuto improponibile, antitetico, provocatorio. Orrori e abusi avevano offuscato l’immagine della città, sembrava in modo irrimediabile. Villa Genuardi, Monastero di Santo Spirito e Collegio dei Filippini si accendono invece, in questi giorni, del dibattito su un’arte antica che ha fatto risplendere la nostra città sin dalla sua fondazione. L’Università ha scelto il centro storico di Agrigento per parlare delle modalità di avvio della prima esperienza di progettazione architettonica nell’ambito della didattica dei laboratori. Il Dipartimento di Architettura di Palermo con “Incipit Lab”, col coordinamento nazionale del prof. Andrea Sciascia, apre un confronto tra i laboratori di progettazione architettonica di primo anno, dei corsi di laurea magistrale quinquennale in architettura, e di secondo anno, dei corsi di ingegneria edile-architettura su scala nazionale e internazionale. Così come si parlerà di Architettura e Ambiente costruito con una giornata multidisciplinare di studi a Santo Spirito fra 2 giorni. L’Università c’è. E anche su questo fino a qualche anno fa avrebbero scommesso in pochi. Agrigento cambia prospettiva, guarda ai giovani, al resto del mondo e al futuro. Da fuori lo hanno già compreso. Tutto questo processo di rinascita attuato dalle persone che amano Agrigento dovrà essere raccontato dal Museo della Città ideato con il Fai e sarà illustrato dall’Urban center”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su