Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Valle del Belice, la terra ha tremato 8 volte in poche ore

Valle del Belice, la terra ha tremato 8 volte in poche ore

Le terra ha tremato per ben otto volte, nell’arco di dodici ore, nell’area della Valle del Belice, che a distanza di tanti anni, non ha ancora certamente dimenticato la tragedia del terremoto devastante del 1968. Quasi tutte le scosse hanno avuto come epicentro il territorio di Menfi. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la prima scossa ieri sera alle 20,57, con epicentro 6 km a est del territorio comunale di Menfi. Si è trattato di un terremoto di magnitudo 2.4.

Il sisma si è poi ripetuto alle 21,03 (intensità 1.4), alle 21,43 (2.2), alle 23,35 (2.1), alle 23,44 (1.3), alle 4,55 (2.0), alle 7,55 (1.2). L’ultima scossa alle 8,49 di stamattina (magnitudo 2.3). Uno sciame sismico che è stato avvertito anche nei comuni vicini. A Menfi diverse persone sono scese in strada, soprattutto dopo la prima scossa. Al momento non si sono registrati danni a persone o cose. Tra il 15 e il 16 luglio scorsi, sempre a Menfi, erano state registrate altre due scosse, entrambe di magnitudo 2.5.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su