Naro, violenta rapina in abitazione. Arrestato uno dei banditi

Avevano rapinato in casa, con inaudita violenza un’anziana donna. Dopo un'autentica "caccia" all'uomo uno dei banditi è stato arrestato. Tradito da un’impronta digitale. I Carabinieri della Stazione di Naro, supportati dai loro colleghi delkla Radiomobile della Compagnia di Canicattì, hanno catturato, alle prime luci dell’alba, Ionut Alexandru Ungureanu, 20 anni, ...Continua

Mafia, blitz tra la Sicilia e New York: arrestate 19 persone

Dalla Sicilia agli Stati Uniti la vecchia mafia dei clan degli Inzerillo e dei Gambino è tornata ad essere forte. L’ultima inchiesta del pool di Palermo, coordinata dal procuratore della Dda Francesco Lo Voi e dall’aggiunto Salvatore De Luca ha svelato un drammatico ritorno al passato. Questa mattina all'alba è ...Continua

Porto Empedocle, sequestrati 15 chili di hamburger mal conservati. Denunciato commerciante

I Carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità) di Palermo, con la collaborazione dei militari dell’Arma della Compagnia di Agrigento, hanno denunciato a piede libero, alla Procura della Repubblica, il titolare di una panineria, un trentenne empedoclino, per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione. L'attività lavorativa si trova in ...Continua

Agrigento, condannato a 24 anni e 6 mesi di carcere il torturatore del lager libico

Inflitti 24 anni e 6 mesi di carcere per il nigeriano Deji Gift, detto "Sofi", di 23 anni, colpevole di associazione a delinquere di carattere transnazionale finalizzata a tratta di esseri umani, sequestro di persona, violenza sessuale, lesioni personali gravissime, omicidio aggravato e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. La sentenza è stata ...Continua