Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento montana > Cammarata: stabilizzati 90 precari del comune

Cammarata: stabilizzati 90 precari del comune

Dopo quasi trent’anni di lavoro svolto presso l’Ente, da ieri novanta lavoratori “Precari”
hanno un Contratto a Tempo Indeterminato a 24 ore settimanali.
Si tratta di personale qualificato appartenenti alle categorie D, C ed A, ormai da tempo
inseriti nell’attività lavorativa dell’Ente.
Pietro Aquilino Coordinatore provinciale ed Enzo Iacono Segretario Generale della F.P.
CGIL di Agrigento, ricordano quanto sia stato importante ed utile il ruolo svolto dal
Sindacato per poter raggiungere questo storico ed indelebile risultato.
Un particolare plauso va alla Segretaria ed al gruppo Dirigente del comune di
Cammarata, che su indirizzo dell’Amministrazione Comunale, ed in particolare del
Sindaco, hanno dato seguito a quanto precedentemente concordato con le OO.SS. di
categoria in sede di Contrattazione Decentrata, concludendo ieri, con la definitiva
stipula dei Contratti a Tempo Indeterminato, tale difficile percorso.
Non si può fare a meno ricordare che ormai in provincia di Agrigento i Comuni che
hanno stabilizzato sono circa il 70 %, tolti gli Enti che hanno particolari problemi
finanziari (Dissesto), non si comprende come mai ancora alcune Amministrazioni, pur
trovandosi in condizioni favorevoli, stentano ad avviare e concludere i processi di
stabilizzazione.
Ieri è stata scritta una bella pagina di storia, che coinvolgerà sicuramente tutta la
comunità Cammaratese, infatti, con la firma dei Contratti a Tempo Indeterminato, ieri, è
stata sancita, dopo un trentennio, la fine del precariato al comune di Cammarata,
contribuendo a dare una buona dose di serenità ai dipendenti ed alle loro famiglie, che
adesso guarderanno più fiduciosi al loro prossimo futuro di Dipendenti Comuna

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su