Tu sei qui
Home > Cronaca Nera e Giudiziaria > Favara, scomparsa Gessica Lattuca. Russotto: “Controllino anche tutti i conoscenti”

Favara, scomparsa Gessica Lattuca. Russotto: “Controllino anche tutti i conoscenti”

“Perché non fanno anche altrove gli stessi controlli che hanno fatto da me? Devono andare a fare i controlli a tutti i conoscenti di Gessica”. A parlare, invocando accertamenti del Ris di Messina, dopo un lungo periodo di silenzio, è Filippo Russotto: l’ex compagno di Gessica Lattuca che è la ventisettenne scomparsa, da Favara, dallo scorso 12 agosto. Russotto è l’unico ad essere stato iscritto nel registro degli indagati, dalla Procura della Repubblica di Agrigento, per le ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia e occultamento di cadavere, nonché per sfruttamento della prostituzione. Russotto si è sempre dichiarato estraneo alla scomparsa della mamma dei suoi tre figli e lunedì è tornato, ancora una volta, a ribadirlo.

I carabinieri della tenenza di Favara e quelli del nucleo Investigativo del comando provinciale di Agrigento hanno continuato, seppur nel silenzio, ad indagare e a sentire “persone informate sui fatti”.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su