Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Con l’auto rubata piomba in mezza alla processione. Individuato e denunciato. Ha 18 anni

Con l’auto rubata piomba in mezza alla processione. Individuato e denunciato. Ha 18 anni

Ha rubato una Nissan Micra, e dirigendosi verso corso dei Mille, dove si stava svolgendo una processione religiosa, ha creato il panico tra i fedeli, senza, per fortuna, provocare feriti. E’ accaduto, poco prima della mezzanotte, ad Alcamo. Il guidatore, dopo aver abbandonato la macchina, è fuggito a piedi.

Il ladro aveva avuto vita facile nel compiere il furto: il proprietario, infatti, aveva parcheggiato la Micra lasciando la chiave nel cruscotto. Secondo gli investigatori, l’autore si sarebbe diretto casualmente verso corso dei Mille, non prevedendo che ci fosse una processione.

In un video girato con un telefonino, si vede il suonatore di una grancassa che s’accorge dell’auto in arrivo e si sposta repentinamente, mentre la Micra blu si dirige verso il corteo che si è aperto al passaggio dell’auto.

Dopo alcune indagini il responsabile è stato individuato e denunciato. Si tratta di P.G., un alcamese di 18 anni. I carabinieri lo hanno trovato a casa, dove era rientrato dopo alcune ore di fuga, e denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione aggravata, guida pericolosa, transito in zona interdetta al traffico e fuga a seguito di un incidente stradale.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su