Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, sequestrati quattro telefoni cellulari in carcere

Agrigento, sequestrati quattro telefoni cellulari in carcere

Gli agenti della Polizia penitenziaria hanno scoperto e sequestrato 4 telefoni cellulari, nascosti da ignoti detenuti, nella Sezione detentiva di media sicurezza del carcere di Agrigento. A rivelare l’accaduto è il Sappe, sindacato autonomo di Polizia penitenziaria, della Sicilia.

“Questa mattina – si legge in una nota – una brillante operazione del personale di Polizia penitenziaria della Casa Circondariale di Agrigento è stata coronata dal successo. Durante la perquisizione ordinaria sono stati rinvenuti quattro telefoni cellulare. Pare che gli strumenti telefonici fossero occultati al di sotto del fondo dei frigoriferi portatili, che l’amministrazione penitenziaria offre in dotazione all’utenza”.

“La professionalità del personale di Polizia penitenziaria di Agrigento è alta – conclude il Sappe -, che nonostante lavori senza strumenti adeguati riesce sempre e comunque a compiere il proprio dovere in modo esemplare”.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su