Tu sei qui
Home > Vivere e Capire > Cresce la disoccupazione giovanile nell’Isola

Cresce la disoccupazione giovanile nell’Isola

La Sicilia è una delle regioni europee con il più alto tasso di disoccupazione giovanile. A certificarlo è la Commissione europea. Il dato dell’Isola sul 2018, è in peggioramento rispetto all’anno precedente.

Oltre a rappresentare la prima regione italiana per numero di senza lavoro, in compagnia della Campania, la Sicilia è nelle primissime posizioni in Europa. C’è un dato che deve far riflettere più di ogni altro, che colloca l’Isola al terzo posto tra 500 regioni, e riguarda l’allarmante quota di 53,6 giovani (di età compresa fra i 15 e i 24 anni), ogni cento in cerca di un’occupazione.

Un numero cresciuto rispetto al 52,9 per cento del 2017, e che racconta tutta la drammaticità di un territorio, che non riesce a dare un futuro ai giovani.

 

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su