Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Sbarco fantasma sulle coste agrigentine. Bloccati alcuni gruppi di tunisini

Sbarco fantasma sulle coste agrigentine. Bloccati alcuni gruppi di tunisini

Sbarco di migranti nel tratto di costa, tra Siculiana Marina e la riserva di “Torre Salsa”, in territorio di Siculiana. E’ approdato il primo sbarco cosiddetto “fantasma” del 2019.

Una trentina di tunisini sono arrivati con una barca di quasi 10 metri a riva, e subito dopo si sono dileguati tra le campagne circostanti.

In 25 sono stati fermati dai Carabinieri della Compagnia di Agrigento, mentre cercavano di raggiungere Agrigento sulla Ss 115.

“Il fatto che siano arrivati durante una nottata di mare molto mosso – dice Mareamico -,lascia intuire che vi è una forte pressione dall’altra parte del Mediterraneo”.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su