Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Coltivazione di marijuana, arrestato palmese

Coltivazione di marijuana, arrestato palmese

Deve scontare una pena residua di 2 anni, 2 mesi, e 17 anni giorni. I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro, hanno eseguito un ordine di carcerazione a carico di Calogero Allegro, 32 anni, palmese (difeso dall’avvocato Santo Lucia). L’uomo è stato condannato definitivamente a 3 anni di reclusione per coltivazione e detenzione di stupefacenti.

È stato rinchiuso nel carcere di contrada “Petrusa”. Allegro venne arrestato nel 2016 nel corso di un blitz dei carabinieri. A conclusione di un’indagine in un terreno in uso allo stesso vennero rinvenute oltre 3.000 piante di Cannabis indica, di altezza variabile dai 2 ai 5 metri, pronte per essere raccolte, essiccate, trasformate e messe in vendite sulle piazze di spaccio. Avrebbero fruttato circa 2 milioni di euro.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su