Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Scoppia litigio e per errore ferisce il figlio con una fucilata. Grave agrigentino

Scoppia litigio e per errore ferisce il figlio con una fucilata. Grave agrigentino

C’è scappata quasi la tragedia a Lampedusa. E’ scoppiato un litigio fra due uomini e nella baruffa sono spuntati un coltello e un fucile da caccia. Per errore, inavvertitamente, dall’arma da sparo è partito un colpo, che ha centrato un diciassettenne, figlio della persona, che imbracciava il fucile.

Il ragazzo, immediatamente soccorso, è stato trasportato al Poliambulatorio dell’Isola, dove il personale medico in servizio, valutate le gravi condizioni, ne hanno disposto il trasferimento in elisoccorso all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento.

Il ragazzo è grave, ma non verserebbe in pericolo di vita. Su quanto accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della Stazione di Lampedusa. Al vaglio le posizioni del padre del giovane ferito, e dell’altro protagonista della zuffa.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su