Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Castrofilippo > Castrofilippo, novità dopo l’assemblea della Pro Loco

Castrofilippo, novità dopo l’assemblea della Pro Loco

Si è tenuta l’annuale assemblea dei soci dell’associazione Pro Loco Castrofilippo. Nel corso della seduta, l’assemblea ha approvato all ’unanimità il bilancio preventivo e la programmazione del 2019. Dopo avere affrontato i canonici punti burocratici, sono stati presentati ufficialmente gli operatori volontari, Claudia Caico, Cristian Dainotta, Ivan Geraci, Maria Mulè, Monica Mulè e Costantino Sferrazza, che svolgono 3 progetti del Servizio Civile Universale all ’interno della sede legale.Presentato il nuovo logo sociale dell’associazione, approvato dal consiglio di amministrazione su proposta del progettista e socio Costantino Sferrazza, che dopo 10 anni cambia interamente la sua forma passando da una grafica raster ad una vettoriale, pur mantenendo intatti gli elementi storici che lo pongono: Il nuovo logo della Pro Loco Castrofilippo nasce dalla fusione di tre elementi: la fontana detta “di li canali”, l’arcobaleno e lo stemma comunale di Castrofilippo.La fontana detta “di li canali” è un monumento che sorge alle porte della nostra Castrofilippo le cui origini si perdono nella storia e sono intimamente legate alla nascita del nostro paese. Costituisce un chiaro riferimento al legame che la Pro Loco ha con la storia dei luoghi del nostro paese e con la nostra “storia” in cui confluiscono le nostre tradizioni, i nostri usi, gli aneddoti e quant’altro appartenga alla cultura urbana e contadina di ieri, di oggi e di domani. E’ quindi elemento che materializza le nostre radici e tutto il substrato della nostra storia fatta di quel “patrimonio materiale ed immateriale” di cui l’UNESCO ci ha incaricati come custodi al fine di studiarlo, conservarlo e farlo conoscere alle future generazioni.L’arcobaleno, nella diversità dei colori indica l’unicità di ogni socio che entra a far parte della nostra associazione che, pur mantenendo la propria individualità, le proprie attitudini ed il proprio vissuto, si mette insieme agli altri per generare un’opera corale, rappresentando l’unicità nella diversità.”L’arcobaleno” è pure il nome del bollettino di informazione e del blog della Pro Loco Castrofilippo (già del Circolo San Luigi); è inoltre il nome del giornale dell’UNPLI, ossia l’Unione Nazionale delle Pro Loco Italiane di cui facciamo parte.Lo stemma comunale di Castrofilippo, infine, rappresenta la nostra città, l’istituzione locale, sia laica che religiosa, che la Pro Loco affianca in manifestazioni ed attività al fine di promuovere e migliorare la qualità della vita di ogni cittadino vicino e lontano.Ed infine, è stato presentato il nuovo sito della Pro Loco; con l’avvento di nuovi dispositivi e con il conseguente aggiornamento degli standard web si è venuti nella determinazione di adeguare il sito dell’Associazione per dare all’utente una risposta adeguata alle nuove esigenze tecnologiche. Il sito, curato dal socio Calogero Cinquemani, è stato sviluppato in linea con gli standard dettati dal World Wide Web Consortium (W3C).

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su