Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, vertice per il dissesto tra Kaos e Maddalusa. Situazione grave

Agrigento, vertice per il dissesto tra Kaos e Maddalusa. Situazione grave

L’erosione costiera tra contrada “Kaos” e contrada “Maddalusa”, è stata al centro di un tavolo tecnico convocato all’ufficio del commissario di governo contro il dissesto idrogeologico. Hanno partecipato rappresentanti del Genio civile e del Comune di Agrigento, il dirigente della Protezione civile regionale, il commissario di governo e i responsabili di Anas, che aveva già segnalato il fenomeno alle amministrazioni competenti, invitando a provvedere alla messa in sicurezza del costone sottostante la statale 640 ‘Strada degli Scrittori’.

Il fenomeno erosivo non interessa la sola statale 640, ma anche un agglomerato residenziale immediatamente a monte della strada, che potrebbe essere interessato in caso di aggravamento del fenomeno. La falesia, come monitorato da Anas, ha subìto un arretramento di oltre 15 metri in vent’anni. Tale arretramento è dovuto unicamente all’erosione delle onde e delle correnti marine. Completamente escluso che tale fenomeno possa essere attribuito alle acque piovane provenienti dal tratto stradale.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su