Agrigento, la Corte di appello ribalta la sentenza. Pestato a sangue, cancellate 4 condanne

I giudici della Corte di Appello di Palermo, in accoglimento dell'appello dei difensori, hanno assolto "per non avere commesso il fatto" quattro imputati, di origine rumena, residenti nell’Agrigentino, accusati di avere brutalmente picchiato con una spranga un loro connazionale. Si tratta di Joan Mindirigiu, 40enne, residente a Ravanusa, difeso dall'avvocato ...Continua

Agrigento, celebrato il precetto pasquale delle Forze dell’Ordine

Nella Cattedrale di San Gerlando, in occasione della Santa Pasqua, è stata celebrata una Santa Messa promossa, su iniziativa dei cappellani militari, dal Presidio militare, in vista delle imminenti festività Pasquali. La celebrazione, officiata dall’Arcivescovo di Agrigento, Cardinale Francesco Montenegro, e concelebrata dal II Cappellano militare capo della Guardia di ...Continua

Prefettura, arriva interdittiva antimafia anche per la Hydortecne

Nuovi guai per l'imprenditore agrigentino Marco Campione. Firmata e notificata una interdittiva antimafia del prefetto di Agrigento, anche alla Hydortecne, la società legata alla Girgenti Acque. Nei giorni scorsi il Tar ha confermato l'interdittiva contro Girgenti Acque, attualmente in mano a due commissari, Venuti e Dell'Aira, che verosimilmente, adesso avranno lo stesso ...Continua

Ubriachi alla guida, denunciati 4 agrigentini. Ben 23 multe per l’uso del telefonino

La Polizia Stradale di Agrigento ha intensificato tutti i servizi di controllo, per contrastare ogni tipo di infrazione alla guida. Allarmanti le modalità di comportamento degli automobilisti agrigentini, e in particolare continua a risultare preoccupante l'uso del telefono cellulare alla guida. Su questo fenomeno gli agenti, guidati dal comandante Giuseppe ...Continua

Agrigento, arrestato dichiarante operazione antimafia “Kerkent”

Deve espiare 1 anno di reclusione in regime di arresti domiciliari, perché riconosciuto definitivamente colpevole del reato di ricettazione. I carabinieri del Comando provinciale di Agrigento, hanno arrestato Antonino Mangione, 39 anni, raffadalese, residente nel centro storico di Agrigento, coinvolto in molti episodi di mafia, truffe, stupefacenti e furti, il ...Continua

Trovato in possesso di cocaina e grossa somma in denaro. Arrestato agrigentino

I poliziotti del Commissariato di Sciacca hanno arrestato Francesco Notaro, 63 anni, del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato trovato in possesso di sei dosi di cocaina, del peso complessivo di 7,65 grammi. Tutto quanto nel corso di una perquisizione domiciliare. Oltre alla droga, ...Continua