Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Perseguitano anziani coniugi, chiesto processo per coppia agrigentina

Perseguitano anziani coniugi, chiesto processo per coppia agrigentina

La Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio per Roberto Picone, quarantacinquenne, e la moglie Margaret Caruana, trentasettenne, entrambi di Racalmuto, accusati di atti persecutori nei confronti dei genitori di Picone. Le due vittime sarebbero stati intimiditi, pedinati, e minacciati per questioni legati all’eredità. Picone e Caruana sono difesi dall’avvocato Annalisa Russello, i genitori di Picone, invece, dall’avvocato Gianfranco Pilato. La vicenda risale dal febbraio del 2016, al settembre dell’anno scorso. L’udienza preliminare per decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio del pubblico ministero Cecilia Baravelli, è fissata per il 20 maggio prossimo, dinnanzi al Gup del Tribunale di Agrigento Luisa Turco.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su