Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Scoperto allaccio abusivo per alimentare deposito, arrestato commerciante empedoclino

Scoperto allaccio abusivo per alimentare deposito, arrestato commerciante empedoclino

Entrano per effettuare un controllo amministrativo e verificare le condizioni igienico-sanitarie, invece, scoprono un allaccio abusivo alla rete elettrica.

I carabinieri della Compagnia di Agrigento, hanno arrestato un 27enne empedoclino, commerciante di prodotti ittici, titolare di un deposito, vicino all’area portuale di Porto Empedocle.

L’uomo deve rispondere di furto aggravato di energia elettrica. Aveva realizzato un allaccio abusivo collegato alla rete di Enel per alimentare di corrente elettrica la sua attività commerciale.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su