Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Tre arresti dei carabinieri in provincia di Agrigento

Tre arresti dei carabinieri in provincia di Agrigento

A Ravanusa, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato Giuseppe Savarino, 38 anni, bracciante agricolo, riconosciuto responsabile del reato di minaccia. Deve espiare la pena definitiva di 5 mesi di reclusione. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Agrigento.

A San Biagio Platani, le manette ai polsi sono scattate per Domenico Giarra di 25 anni, del posto, con l’accusa di evasione. Nonostante fosse ai domiciliari, è stato trovato in giro per il paese. Dopo l’arresto, da parte dei militari dell’Arma, su disposizione del magistrato, è stato tradotto in carcere.

E a Sciacca, ieri notte, in un posto di blocco, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un nigeriano  45enne, che era ricercato da alcuni mesi, in quanto deve scontare 1 anno e 5 mesi di reclusione, per spaccio di stupefacenti. E’ stato rinchiuso nella Casa circondariale saccense.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su