Omicidio di 23enne, il 19enne resta in carcere

Pietro Leto, il diciannovenne, di Alessandria della Rocca, accusato di avere ucciso con due coltellate il suo compaesano Vincenzo Giovanni Busciglio, di 23 anni, resta in carcere. Lo ha deciso il Gip del Tribunale di Sciacca, Rosario Di Gioia, che ha sciolto la riserva. Emessa un'ordinanza di custodia cautelare in ...Continua

Tre arresti dei carabinieri in provincia di Agrigento

A Ravanusa, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato Giuseppe Savarino, 38 anni, bracciante agricolo, riconosciuto responsabile del reato di minaccia. Deve espiare la pena definitiva di 5 mesi di reclusione. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato condotto nel carcere di Agrigento. A San Biagio Platani, le manette ai ...Continua

Strangola la moglie, poi si toglie la vita con una coltellata

Ha strangolato la moglie, Rosalia Lagumina, 48 anni, casalinga. Gino Damiani, 60 anni, idraulico, poi si è ucciso con un coltello. Questa la prima ricostruzione dei carabinieri in relazione all'indagine sulla coppia trovata morta nella casa di via Alcide De Gasperi a Castelvetrano. La scoperta è stata fatta dopo che i ...Continua

“Simulò dissociazione dal fidanzato pentito”, indagato avvocato favarese

I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, e il procuratore aggiunto, Salvatore Vella, hanno perquisito l’abitazione e lo studio legale dell'avvocato favarese Salvatore Cusumano, indagato per favoreggiamento. Secondo l'accusa avrebbe simulato la dissociazione di Angela Russotto, l'ex fidanzata del trentaduenne favarese Mario Rizzo, che aveva avviato nei mesi scorsi, una ...Continua