Agrigento, anziana trovata morta in casa

Probabilmente ha avuto un malore, che non le ha lasciato scampo. Una pensionata di 86 anni di Agrigento, è stata ritrovata priva di vita, questa mattina, dai Vigili del fuoco del Comando provinciale. I soccorritori sono entrati nella sua abitazione, dietro la segnalazione dei familiari. L'anziana abitava da sola in un ...Continua

Sequestrata struttura abusiva vicino alla riserva di Torre Salsa, denunciato 67enne

Sequestrata una struttura di legno abusiva, vicino alla strada provinciale 75, a pochi passi dalla Riserva naturale di "Torre Salsa", area naturale protetta istituita nel 2000 dalla Regione Siciliana ed affidata in gestione al Wwf Italia, nel comune di Montallegro. I Carabinieri si sono accorti dell’insolita presenza di una struttura ...Continua

Canicattì, estorcevano denaro ad un coetaneo. In comunità due romeni di 14 e 15 anni.

Avevano preso di mira un loro connazionale e sotto la minaccia di un coltello si facevano consegnare somme di denaro. Per questo motivo gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì coordinati dal dirigente il vice questore Cesare Castelli, hanno notificato un provvedimento emesso dal Tribunale dei Minori di ...Continua

Omicidio 23enne agrigentino, interrogato il giovane fermato

E' stato sottoposto a lungo interrogatorio Pietro Leto, il diciannovenne di Alessandria della Rocca, fortemente sospettato di avere ucciso con due coltellate il suo compaesano Vincenzo Giovanni Busciglio, di 23 anni. Nulla trapela sul contenuto delle dichiarazioni fornite dal ragazzo al sostituto procuratore, Roberta Griffo, titolare del fascicolo d'inchiesta. Leto ...Continua

Abusi sessuali su 13enne nell’agrigentino. Quattro fanno scena muta, gli altri due parlano

Ha fatto scena muta la madre della ragazzina di 13 anni, che sarebbe stata ripetutamente ceduta a uomini, che ne hanno abusato sessualmente, in cambio di somme in denaro (dalle 30 alle 200 euro). La donna, sottoposta all'interrogatorio di garanzia al carcere "Pagliarelli" di Palermo, dove è rinchiusa da lunedì ...Continua

Sparò contro pescatore sulla banchina del porto, chiesti 9 anni di carcere per empedoclino

Il pubblico ministero, Elenia Manno, al termine della sua requisitoria, ha chiesto la condanna a 9 anni di reclusione (con l'accusa di tentato omicidio) a carico dell'empedoclino James Burgio, ventisettenne, arrestato nel luglio dell'anno scorso, dai poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, due giorni dopo l’agguato sulla banchina del porto ...Continua

Operaio agrigentino morto sul lavoro, chiesti sei rinvii a giudizio

Il pubblico ministero Alessandra Russo ha chiesto il rinvio a giudizio di sei persone, per la morte dell’operaio licatese Giovanni Callea, 44 anni, avvenuta nel maggio di due anni fa, mentre era impegnato in cantiere di contrada "Piano Bugiades", rimanendo folgorato da una scarica elettrica. Sul banco degli imputati siedono ...Continua