Picchia l’ex moglie, condannato grottese

Inflitti 1 anno e 8 mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione condizionale della pena, nei confronti di G.R., 33 anni, di Grotte, accusato di maltrattamenti, lesioni aggravate e violazione di domicilio ai danni dell'ex moglie. Il giudice del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco, in aula, ha ratificato il ...Continua

Agrigento, trovati ubriachi alla guida: tre denunciati

Nello scorso fine settimana, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto alle cosiddette “stragi del sabato sera”, le pattuglie della sezione della Polizia Stradale di Agrigento e dei dipendenti distaccamenti accertavano che 3 conducenti guidavano in guida in stato di ebbrezza alcolica, 2 uomini ed una donna. In particolare, venivano deferiti ...Continua

Inchiesta “Kerkent”, Massimino e altri due accusati di sequestro di persona e violenza sessuale

Tra gli arrestati nell’ambito dell’operazione antimafia “Kerkent” della Direzione investigativa antimafia di Agrigento, anche due fiancheggiatori di Antonio Massimino. I carabinieri del Reparto operativo del Comando provinciale di Agrigento, hanno sottoposto ai domiciliari, per sequestro di persona e violenza sessuale, Gabriele Micciche’, 28 enne di Agrigento, ritenuto braccio operativo del ...Continua

Incidenti stradali: due morti

Sono due gli incidenti stradali, che hanno provocato altrettanti morti, che si sono verificati in Sicilia, un motociclista di 49 anni, Giuseppe Santamaria, è deceduto in un frontale con un furgone che si è verificato stamattina sulla statale 185 che conduce a Novara di Sicilia (Messina). A Pozzallo, nel Ragusano, un ...Continua

Agrigento, blitz antimafia “Kerkent”: i nomi delle 32 persone arrestate

L'operazione "Kerkent" della Dia di Agrigento, con il coordinamento della Dda di Palermo, ha permesso di smantellare la famiglia mafiosa di Agrigento-Villaseta, guidata dal boss Antonio Massimino, 51 anni (nella foto).  Complessivamente 32 le misure cautelari eseguite dalla Dia ad Agrigento, ed in altre Province della penisola (Palermo, Trapani, Catania, Ragusa, ...Continua

Agrigento, blitz antimafia: 32 arresti. Smantellato clan Massimino

Il personale della Direzione investigativa antimafia  di Agrigento ha arrestato 32 persone, nell'ambito dell’operazione antimafia denominata “Kerkent”. Tutte ritenute responsabili di associazione mafiosa, partecipazione e concorso in associazione per delinquere finalizzata al traffico ed allo spaccio di sostanze stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso, detenzione abusiva di armi, sequestro di persona ...Continua

Canicattì, vestiti di Carnevale tentano rapina a cartoleria

commissariato canicattì

Due banditi, vestiti di Carnevale, e armati di un cutter, hanno tentato di mettere a segno una rapina ad una cartoleria di Via Vittorio Emanuele, nel centro di Canicattì. I delinquenti si sono avvicinati al titolare, che si trovava dietro il bancone, intimandogli di consegnare l'incasso della giornata, contenuto all’interno ...Continua

Mandorlo in Fiore, i bambini del mondo: omaggio a Girgenti

I gruppi internazionali e quelli agrigentini non si sono fatti scoraggiare dalla pioggia che a tratti è caduta anche copiosa, e come da programma hanno invaso il centro storico di Girgenti per dar vita alla tradizionale sfilata. Appuntamento in piazza Don Minzoni dove ad attendere i piccoli ospiti c’era il ...Continua

Scontro sulla Ss 115, feriti due agrigentini

Due giovani automobilisti sono rimasti feriti, in un incidente stradale, avvenuto verso le 4 del mattino di ieri. Teatro dello  scontro la strada statale 115, nei pressi della zona delle gallerie, in territorio di Montallegro. A scontrarsi (nelle foto) una Audi A4 station wagon, condotta da un venticinquenne di Porto ...Continua