Mafia, il boss Messina Denaro continua ad essere un fantasma

Un fantasma. L'uomo più ricercato d'Italia, capo di Cosa Nostra, Matteo Messina Denaro, non si trova, nonostante attorno a lui è stata fatta "terra bruciata", con una serie impressionante di operazione di polizia, con decine e decine di arresti, e un ingente numero di sequestro di beni, per centinaia e ...Continua

Arrestata giovane ladra seriale. E’ accusata di 8 furti

E' accusata di otto furti e una tentata rapina Giulia Valenti, 23 anni, palermitana, residente in via Candelai, nel centro storico. Rubava di tutto, dai telefonini alle bottiglie di superalcolici, dai computer a zaini e borse, e in un'occasione anche del cibo pregiato. E' stata arrestata dalla polizia di Stato, in ...Continua

Blitz antidroga nel centro storico di Agrigento, acciuffati due spacciatori

Si susseguono, uno dopo l'altro, i blitz antidroga delle forze di polizia, a valle della via Atenea, disposti dal questore Maurizio Auriemma. L'altra sera la zona è stata accerchiata dai poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, guidati dal commissario capo Francesco Sammartino. All'operazione hanno preso parte i militari ...Continua

San Leone, condotta fognaria: “Pericolo scampato”

Dopo le innumerevoli richieste di Mareamico, il gestore "Girgenti acque" ha effettuato la sostituzione e l'interramento della condotta fognaria di San Leone. "Finalmente - dice Mareamico -, così, almeno per il momento, non la vedremo più in balia delle onde del mare, a rischio di rottura". Avremmo preferito - conclude -, ...Continua

Calcio a 5. Oggi L’Asd Città di Canicattì sfida la capolista Alqamah

Sono 12 i biancorossi convocati da mister Alessandro Di Natale per la sfida con la capolista Polisportiva Alqamah in programma oggi, sabato 22 febbraio, alle ore 16:30 al Palazzetto dello Sport Saetta-Livatino: Giuseppe Tavella, Carmelo Diana, Boboucarr Jammeh, Calogero Bella, Carlo Vergottini, Angelo Corbo, Gianfranco Avarello, Massimiliano Messina, Calogero Ciuni, ...Continua

Bruciata utilitaria di giovane palmese

Un incendio, di quasi certa natura dolosa, ha divorato una Fiat Punto, di proprietà di un giovane palmese, con precedenti di polizia. Il mezzo si trovava parcheggiato in via Madonie, una strada del centro di Palma di Montechiaro. A notte fonda, sono stati alcuni residenti a segnalare il rogo ai ...Continua

Dopo otto anni riaperta la Cattedrale di Agrigento

Riaperta dopo oltre otto anni la Cattedrale di Agrigento. Festa grande per tutta la comunità agrigentina e non. "La cattedrale era ed è ancora una mamma malata. Riaverla oggi significa almeno che è uscita in maniera definitiva dal coma", le parole dell'arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, alla città ...Continua