Polizia di Stato, “Com’eravamo come siamo. La memoria come valore”

Dal 1° al 10 marzo 2019 si svolgerà  ad Agrigento la tradizionale “Sagra del Mandorlo in Fiore – Festival Internazionale del Folklore”, caratterizzata dalla tematica della solidarietà e della pace tra i popoli con la partecipazione di delegazioni provenienti da ogni parte del mondo e richiamando l’afflusso di migliaia di ...Continua

Il Genio Civile incontra gli Ordini professionali

Rino La Mendola, nuovo capo del Genio Civile di Agrigento dallo scorso 1° febbraio, questa mattina ha incontrato gli Ordini professionali per condividere le attività utili a snellire le procedure di presentazione dei progetti e per promuovere le condizioni per un rilancio socioeconomico del territorio agrigentino. "Sono lieto – afferma ...Continua

Giro di prostituzione, tre agrigentini rinviati a giudizio

Il Gup del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco, ha rinviato a giudizio tre agrigentini, due uomini e una donna, accusati di sfruttamento della prostituzione. Si tratta di Giuseppe Castaldo, Carmelo Russo, e Calogera Graceffa. Nel collegio difensivo tra gli altri, gli avvocati Salvatore Pennica e Alfonso Neri. I tre imputati avrebbero ...Continua

Magistrato muore in un incidente stradale

Un magistrato in servizio nella Procura di Enna, Giovanni Romano, di 39 anni, è morto in un incidente stradale mortale avvenuto sull'autostrada Palermo Catania, nei pressi dello svincolo di Tremonzelli. Un camion che trasportava surgelati prima ha travolto l'auto del magistrato, una Volkswagen Tiguan, poi è precipitato da un viadotto.    ...Continua

Maxi controllo dei carabinieri, denunciato 24enne ubriaco

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e di controllo del territorio, disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Agrigento, lo scorso fine settimana ha visto impegnati i militari dell'Arma in numerose pattuglie in tutta la provincia e soprattutto nei luoghi della movida, a garanzia del rispetto del Codice della Strada, soprattutto in ...Continua

Agrigento, vendeva droga nei pressi delle scuole. Arrestato spacciatore

Si stava dirigendo, indisturbato, verso una delle scuole del centro agrigentino, mentre i Carabinieri ne osservavano i movimenti. Un passo non troppo spedito, quasi attento, a tratti zoppicante. I Carabinieri della Stazione di Villaseta, insospettiti, hanno deciso di perquisire il soggetto, un agrigentino di quarantotto anni, già noto alle forze ...Continua