Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Morto sul lavoro, è il terzo in una settimana

Morto sul lavoro, è il terzo in una settimana

Ancora morti sul lavoro nell’Isola. E’ la terza in pochi giorni nel palermitano. Giuseppe Ciziceno, 54 anni, di San Giuseppe Jato (Palermo) è morto schiacciato tra la motrice e lo scarrabile nel deposito mezzi della ditta “Fratelli Mirto srl”, che si occupa dei servizi della raccolta rifiuti.

Sono intervenuti i carabinieri, i sanitari del 118 che hanno accertato la morte, gli uomini dell’ispettorato del lavoro e il medico legale.

Nei giorni scorsi è toccato a Nicola Vitto, di 48 anni, morto a Carini (Pa) a bordo di un elevatore che si è ribaltato, e a un altro operaio, Francesco Paolo Agrusa, di 26 anni, morto su un traliccio a Corleone.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su