Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Incidenti sul lavoro, morti due operai

Incidenti sul lavoro, morti due operai

Un operaio, Nicola Vitto, di 48 anni, è morto a Carini, in provincia di Palermo, vittima di un incidente sul lavoro. L’uomo stava lavorando in un industria dolciaria a bordo di un elevatore, che si è ribaltato. I colleghi e il datore di lavoro lo hanno portato in auto all’ospedale “Cervello” del capoluogo, dove i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

E’ il secondo incidente mortale sul lavoro avvenuto in poche ore nel palermitano. Un altro operaio, Francesco Paolo Agrusa, di 26 anni, è morto a Corleone. Stava eseguendo dei lavori su un traliccio insieme ai colleghi della ditta Cargo, azienda che esegue interventi per conto dell’Enel, quando è stato colpito al capo da una grossa pinza. Lo strumento di lavoro ha bucato il casco e ha provocato una ferita alla testa che non ha lasciato scampo all’operaio.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su