Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, provoca incidente stradale e minaccia gli occupanti. Rintracciato e denunciato dalla polizia.

Canicattì, provoca incidente stradale e minaccia gli occupanti. Rintracciato e denunciato dalla polizia.

Provoca un incidente stradale nei pressi del cimitero di via Nazionale ed invece di prestare soccorso va via minacciando gli occupanti della vettura centrata  in pieno e rimasti feriti a non denunciare nulla. Per questo motivo un uomo di 50 anni residente a Canicattì è stato denunciato dagli agenti del locale commissariato per una serie di reati: omissione di soccorso, fuga in caso di incidente con feriti, rifiuto di sottoporsi ad accertamenti alcolemici e per l’uso di sostanze stupefacenti, lesioni personali, oltraggio a pubblico ufficiale e minacce.  L’uomo, secondo quanto accertato dalla polizia era in stato di alterazione quando ha perso il controllo del proprio mezzo che ha investito l’altra auto. Poi  dopo avere minacciato i due coniugi rimasti feriti era andato via. Quando la volante è intervenuta ed ha rintracciato l’investitore l’uomo, noto alle forze dell’ordine, ha minacciato gli agenti. Inoltre, la vettura sulla quale viaggiava era priva di assicurazione e con provvedimento di fermo fiscale. I due coniugi nell’impatto hanno riportato ferite giudicate guaribili dai medici tra i 3 ed i 15 giorni di prognosi.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su