Canicattì, polizia controlla il territorio. I risultati.

Vasta operazione di controllo del territorio in città predisposta dal Questore di Agrigento, Maurizio Auriemma ed eseguita dagli agenti del locale commissariato di pubblica sicurezza della citta in collaborazione con le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Palermo e della Sezione Polizia Stradale del locale distaccamento  Questi i risultati che ...Continua

Naro, si lavora per la seconda edizione del “Passion Day”

Si è svolta domenica scora, 3 febbraio, a Casa ContemplAttiva, in un clima di familiarità assoluta, la riunione organizzativa della seconda edizione del Naro Passion Day, che quest’anno sarà domenica 7 Aprile p.v. Erano presenti più di 18 rappresentanze di associazioni o gruppi di altrettanti comuni siciliani, che invitati da Massimiliano ...Continua

Istituita in Sicilia, a Campobello di Licata, l’Accademia delle Residenze Creative U.I.L.T.

Fortemente voluta dal Consiglio Direttivo della Uilt Sicilia e in particolare dal presidente Lillo Ciotta e dal Direttore del Centro Studi Luigi Progno che insieme al segretario Giuseppe Rizzo hanno elaborato la proposta di candidatura, la Sicilia ha ottenuto su concessione della U.I.L.T. Nazionale l’istituzione dell’Accademia delle Residenze Creative Uilt. Lillo ...Continua

Sagra del Mandorlo, al Palacongressi la pizzica e la taranta

La “pizzica” e la “taranta” riecheggeranno per il pubblico del Palacongressi con ritmi e le tradizionali danze e sarà uno spettacolo trascinante quello che aprirà, con il concerto del Canzoniere Grecanico Salentino, il nutrito programma del Mandorlo in Fiore 2019 organizzato dal Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi di ...Continua

Agrigento, la lite per prostituzione e spaccio. Denunciato giovane

Ricostruita la dinamica della zuffa scoppiata, sabato scorso, in cortile Fronda, una traversa di via Santa Sofia, nel centro storico di Agrigento. Tutto quanto sarebbe nato da una discussione tra due extracomunitari, una donna, che pare si prostituisce, e un uomo. I due avrebbero consumato un rapporto sessuale a pagamento. Poi ...Continua

Rapina in un supermercato, condannato canicattinese

Inflitti 4 anni di reclusione a Giuseppe Migliore, 27 anni, di Canicattì, arrestato il 10 marzo dell’anno scorso, dopo avere messo a segno una rapina al supermercato "Fortè", di via Vincenzo Falcone, nella zona di "Ponte di Ferro" alle spalle della farmacia comunale, a Canicattì. La sentenza è stata emessa ...Continua