Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Arrestati tre agrigentini, devono espiare una condanna

Arrestati tre agrigentini, devono espiare una condanna

Tre arresti in provincia dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento.

A Ravanusa in manette è finito Antonino Savitteri, quarantaseienne anni, del luogo. Deve espiare la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione, per alcuni tentativi di furto presso esercizi commerciali, di Caltanissetta e Sciacca. I fatti risalgono al 2017. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di contrada “Petrusa”.

A Menfi è stato arrestato un ventiseienne, del posto. Il giovane deve scontare 6 mesi di reclusione, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’episodio risale al 2016.

A Cammarata, infine, i militari dell’Arma in esecuzione di un ordine di carcerazione, hanno arrestato un trentatreenne del luogo, riconosciuto responsabile del reato di danneggiamento di cose sottoposte a sequestro.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su