Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Stalking all’ex moglie, arrestato macellaio agrigentino

Stalking all’ex moglie, arrestato macellaio agrigentino

Un macellaio, R.B., sessantaquattrenne, di Aragona, è stato arrestato dai carabinieri della locale Stazione, in esecuzione di un ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo. L’uomo è stato riconosciuto colpevole di atti persecutori (stalking) all’ex moglie.

Deve espiare la pena di 1 anno di reclusione. Dopo le formalità di rito, il sessantaquattrenne è stato accompagnato nella propria abitazione, per scontare la condanna in detenzione domiciliare. L’uomo dopo la fine del matrimonio, avrebbe perseguitato la donna.

Difatti, sarebbe stato costantemente presente in diversi luoghi, in cui si trovava la vittima. Ogni occasione sarebbe stata buona per mettere in atto appostamenti e pedinamenti.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su