Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Furto di energia elettrica, arrestato autotrasportatore empedoclino

Furto di energia elettrica, arrestato autotrasportatore empedoclino

Si era allacciato abusivamente alla linea di Enel per alimentare di energia elettrica la propria abitazione. E’ stato scoperto e arrestato dai carabinieri. Le manette ai polsi sono scattate per un autotrasportatore C.Z., 41 anni, di Porto Empedocle. Deve rispondere del reato di furto aggravato di energia elettrica.

La scoperta è avvenuta nel corso di un controllo dei carabinieri della Stazione di Porto Empedocle, in collaborazione con il personale della società “Enel” di Agrigento. Durante l’ispezione è saltato fuori un allaccio realizzato artigianalmente, e direttamente collegato alla linea elettrica.

E’ stato tratto in arresto, ed espletate le formalità di rito in caserma, su ordine della Procura della Repubblica, riportato nella propria abitazione, in regime di arresti domiciliari.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su