Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Favara > Calcio: per l’attaccante della Pro Favara, Contino, giorni decisivi

Calcio: per l’attaccante della Pro Favara, Contino, giorni decisivi

Si conoscerà martedì prossimo 29 gennaio il destino calcistico di Gerlando Contino, attaccante della Pro Favara, squalificato per cinque anni, dopo la partita giocata in casa con il Sant’Agata. L’atteso verdetto, infatti, martedì scorso 22 gennaio non è stato emesso, poiché i giudici dovranno sentire un altro test. Nel corso dell’ultima udienza è stato ascoltato il giocatore Contino che ha fornito la versione dei fatti respingendo ogni accusa di essere stato lui a colpire con un pugno all’arbitro. La posizione del giocatore è stata ridiscussa alla luce di nuovi atti presentati dalla Procura Federale visto che dal referto arbitrale non si evince con certezza che sia stato il giocatore favarese a colpire il direttore di gara. La Corte Sportiva di Appello Territoriale proprio per questo aveva chiesto un supplemento d’indagini alla Procura Federale. A presentare ricorso alla Corte Sportiva di Appello Territoriale contro la pesante squalifica inflitta al giocatore Gerlando Contino era stata la società Pro Favara.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su