Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Pesca novellame nel mare agrigentino, bloccati alcuni pescatori

Pesca novellame nel mare agrigentino, bloccati alcuni pescatori

Ad Agrigento, quest’anno già da gennaio, è iniziata la pesca del novellame. Una pratica vietata. “Questa idiota tecnica di pesca – dice MareAmico -, si pratica a pochi metri dalla riva, dove il novellame cerca riparo, con la sciabica che è una rete da pesca a strascico con assetto verticale ed azionata manualmente”.

Da ricordare che mediamente ogni chilo di novellame pescato sottrae al mare circa 2 quintali di pesce ‘adulto’

“Purtroppo l’ignoranza è dura da modificare – prAgrigento, osegue MareAmico -. I pescatori non capiscono che questa attività sottrae il pesce adulto al mare ed alla fine danneggia soprattutto loro”.

L’altro giorno, in un tratto di mare della costa agrigentina c’erano almeno tre imbarcazioni a pescare novellame. Sono intervenuti i militari della Guardia costiera della Capitaneria di porto di Porto Empedocle, che ha bloccando i trasgressori, sequestrando le reti e comminando grossi verbali.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su