Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Incendiata porta di abitazione di casalinga agrigentina

Incendiata porta di abitazione di casalinga agrigentina

Gli incendiari sono tornati a colpire nel centro cittadino di Licata. Qualcuno ha appiccato il fuoco al portone di ingresso di uno stabile, in via Monfalcone. L’immobile è di proprietà di una casalinga di mezza età, del luogo. Il fatto si è verificato l’altra notte.

Ad agire uno o più ignoti piromani, che approfittando dell’ora tardi, hanno cosparso del liquido infiammabile sull’uscio di casa, e gli hanno dato fuoco. I responsabili alla vista delle fiamme si sono allontanati.

L’odore acre di fumo è stato avvertito dai vicini di casa. Subito sono stati allertati i Vigili del fuoco del distaccamento di Corso Argentina. All’arrivo dei soccorritori il rogo aveva già avvolto il portone. Subito è stato spento in tempo prima, che potesse propagarsi pericolosamente fino a raggiungere l’appartamento.

Ad occuparsi delle indagini i poliziotti del Commissariato di Licata. Sul caso la Procura ha aperto un’inchiesta a carico di ignoti, per l’ipotesi di danneggiamento, a seguito di incendio.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su