Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Blitz dei carabinieri a Racalmuto, i nomi dei giovani arrestati

Blitz dei carabinieri a Racalmuto, i nomi dei giovani arrestati

La gang sgominata a Racalmuto, dai carabinieri, con 4 arresti e 3 divieti di dimora. L’ordinanza di custodia cautelare è stata firmata dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento Stefano Zammuto, su richiesta dal sostituto procuratore – titolare del fascicolo d’inchiesta – Antonella Pandolfi.
Agli arresti domiciliari sono finiti Carmelo Augello di 22 anni, Claudio Borsellino, Abramo Paraldo e Gianluca Paraldo, tutti di 23 anni.

Applicato il divieto di dimora a Racalmuto, invece, per Gaetano Puma di 31 anni, Calogero Manta di 33 anni, e Calogero Donato di 19 anni.

Ai quattro indagati finiti agli arresti domiciliari contestate le ipotesi di reato in concorso di sequestro di persona, violenza privata e lesioni personali. Per i tre destinatari del provvedimento di divieto di dimora, invece, la Procura ipotizza la violenza privata.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su