Tu sei qui
Home > Rubriche > Oltre la provincia > Manovale assassinato, l’omicidio in una zona di campagna

Manovale assassinato, l’omicidio in una zona di campagna

Un giovane di 36 anni, incensurato, Vincenzo Greco, manovale edile, è stato ucciso in serata a colpi d’arma da fuoco a Portella della Paglia a Belmonte Mezzagno, in provincia di Palermo. Le indagini sono condotte dai carabinieri. Greco era diretto all’allevamento di animali che gestiva insieme ai fratelli.

I killer lo hanno affiancato mentre era al volante di un fuoristrada, un Mitsubishi.  Poi hanno iniziato a sparare.

L’omicidio è avvenuto in una zona di campagna sulla strada provinciale 38, che collega Belmonte a Santa Cristina Gela. Greco ha due fratelli anche loro manovali edili. Le indagini sono coordinate dalla Dda di Palermo. Si indaga per mafia.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su