Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Campobello di Licata > Campobello, attivato servizio smaltimento olii usati

Campobello, attivato servizio smaltimento olii usati

Da ieri è disponibile presso il Centro di Raccolta del Viale della Divina Commedia e nel Piazzale Peppino Impastato, accanto alla casetta dell’acqua, un apposito contenitore per lo smaltimento di olii vegetali usati. Lo ha reso noto l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianni Picone. E’ utile rammentare – fanno sapere dal comune- che l’olio utilizzato per la cottura o la conservazione degli alimenti deve essere differenziato. Dopo l’uso domestico, infatti,- aggiungono dal municipio- l’olio si trasforma in un rifiuto speciale e costituisce una minaccia per l’ambiente. Per questo è necessario smaltirlo correttamente. Grazie alla raccolta differenziata, l’olio separato viene rigenerato e riutilizzato per la produzione di oli lubrificanti per motore, cementi, asfalti e bitumi, biodiesel per trazione. La raccolta dell’olio alimentare consente, quindi, un risparmio energetico offrendo un’alternativa alla produzione di oli sintetici derivanti dal petrolio e aiuta a salvaguardare l’ambiente evitando, per esempio, l’inquinamento dei fiumi e il sovraccarico dei depuratori. E’ possibile smaltire : oli vegetali e di provenienza domestica come olio di frittura, olio di conservazione degli alimenti . Intanto, dopo che erano stati rimossi dalle vie e strade del paese sono stati installati sempre nel centro di Raccolta che si trova presso il viale della Divina Commedia i contenitori per gli abiti usati. All’interno possono essere conferiti: abiti, scarpe, borse e tutti i capi di abbigliamento che i cittadini di Campobello di Licata non usano più e di cui vogliono sbarazzarsi.

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su