Tu sei qui
Home > Cultura-Eventi-Spettacolo > Racalmuto,l’MCL restaura il crocifisso ligneo del 500 che si trova nella chiesa madre del paese

Racalmuto,l’MCL restaura il crocifisso ligneo del 500 che si trova nella chiesa madre del paese

Sarà restaurato il Crocifisso ligneo del Cinquecento, uno dei più antichi della provincia di Agrigento, che si trova all’interno della chiesa Madre di Racalmuto. I fondi saranno messi a disposizione il Movimento Cristiano Lavoratori della provincia di Agrigento. Su proposta dello stesso Enzo Sardo e di Decio Terrana, componente dell’esecutivo nazionale dell’Mcl, il presidente nazionale del movimento Carlo Costalli ha predisposto il finanziamento della spesa dell’intero restauro dichiarando il proprio apprezzamento per i promotori dell’iniziativa realizzata in linea con gli scopi statutari dell’MCL, un movimento di lavoratori cristiani che hanno a cuore i valori della solidarietà, del volontariato e della promozione sociale. L’arciprete di Racalmuto Don Diego Martorana, nei giorni scorsi ha incontrato Domenica Brancato, collaboratrice di Don Giuseppe Pontillo dell’Ufficio Beni culturali della curia arcivescovile, e ha già dato incarico al professor Giuseppe Traina, docente dell’Accademia delle Belli Arti di Palermo, di restaurare l’opera che molto probabilmente sarà pronta per Pasqua. “Tutto il comitato promotore ringrazia il presidente Costalli che ha dimostrato ancora una volta la sensibilità nei confronti della provincia di Agrigento e in particolare per l’attenzione ai pregiati tesori artistici di Racalmuto, tiene a sottolineare Enzo Sardo che ha già invitato Costalli ad essere presente durante la presentazione del Crocifisso restaurato. Recentemente a Racalmuto era stata restaurata la tela “Cena in casa del fariseostraordinaria opera di Pietro D’Asaro tornata all’antico splendore grazie ai fondi concessi in questa occasione dall’Italkali

Pubblicità Lirenas Gas

Ultime news

Su