Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Canicattì > Canicattì, truffe ad anziani. L’allarme della polizia: attenzione a due falsi funzionari Inps

Canicattì, truffe ad anziani. L’allarme della polizia: attenzione a due falsi funzionari Inps

Sono due persone ben vestite e sulla quarantina i balordi che in queste ore stanno compiendo diverse truffe ai danni di persone anziane a Canicattì. Con la scusa di essere funzionari dell’Inps e con la promessa che faranno aumentare loro la pensione, sono riusciti a compiere dei furti in città. Poche centinaia di euro, anche perchè i due malviventi prendono di mira spesso persone che vivono con la pensione minima. In attesa che i due vengano identificati la polizia raccomanda a tutti gli anziani ed in generale  alla popolazione a stare attenti, non aprire a sconosciuti e chiamare immediatamente i numeri delle forze dell’ordine (112 e 113) segnalando qualsiasi situazione sospetta (la presenza di persone o autovetture mai viste nelle loro zone. Intanto, nel periodo natalizio saranno potenziati i controlli della polizia con personale in borghese ed auto civetta per scoraggiare episodi legati alla microcriminalità come furti e rapine.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su