Tu sei qui
Home > Eventi - Cultura - Spettacolo > Domani, al Castello Chiaramonte di Favara si consegnano i Premi Buttitta 2018

Domani, al Castello Chiaramonte di Favara si consegnano i Premi Buttitta 2018

Serata di gala sabato 8 dicembre 2018 alle ore 16,30 presso il Castello Chiaramonte di Favara per la XX edizione del Premio d’Arte e Cultura Siciliana “Ignazio Buttitta.

A concludere il ricco programma della manifestazione, organizzata dal Centro Culturale “Renato Guttuso” di Favara, presidente Lina Urso Gucciardino, la cerimonia di consegna dei Premi Buttitta 2018 nelle varie Sezioni letterarie, Un gran lavoro per le giurie, presiedute da Antoni Patti, che hanno visionato i circa 500 elaborati pervenuti, che rimarcano la valenza nazionale del Premio.

Ecco i vincitori delle diverse Sezioni del Premio “Ignazio Buttitta 2018”:

Sezione Poesia: 1) – Francesca Citrano con “U specchiu da vita”; 2) – Francesco Ferrante con “Lu funerali”; 3) – Benedetta Cauro con “A Rosario Livatino”. Segnalate le poesie “T’aspettu sempri o luna” di Maria Assunta Maglio e “Lu to silenziu” di Salvatore Amico.

Sezione Cuntu: 1) – “U saluni di don Totò” di Antonio Barracato; 2) – “Auliva e u computer” di Giuseppe Bufadrdeci; 3) – “U pacchiceddru di café” di Giuseppe Palumbo Piccionello.

Sezione libri, Saggistica: 1) – “Serafino Amabile Guastella, la vita e le opere “ di Federico Guastella; 2) – “ars sana in mente insana” di Gino Pantaleone e Pino Clemente; 3) – “Il matrimonio in Sicilia tra ottocento e novecento” di Teresa Riccobono. Menzione speciale a Rosario Parisi per il libro “La questione sociale nei romanzi storici di Andrea Camilleri.

Sezione libri, Narrativa: 1)- “La cantatrice muta e gli altri racconti” di Nicolò D’Alessandro;  2)- “I ragazzi della Guardiola” di Giuseppe Mallia; 3)- “Fimmini” di Antonella Vinciguerra.

Sezione libri, Poesia: 1)- “Ducizzi e duluri” di Mario G.B. Tamburello; 2)-“Petrafennula. Dura e duci è a puisia” di Emanuele Insinna.

Tesi i laurea: 1)- “I canti femminili di tradizione orale nella Provincia di Messina” di Marco Freni.

Il Centro Renato Guttuso assegna anche dei “Premi Speciali” ad uomini e donne che si sono particolarmente distinti nel campo professionale, artistico, culturale, sociale, giornalistico, sportivo. Quest’anno i riconoscimenti sono andati a: Giuseppe “Cioppino” Crapanzano operatore socio-culturale di Favara; Raimondo Moncada giornalista e scrittore; Salvatore Rizzuti scultore; Francesco Novara fotografo; Salvatore Nocera medico-poeta-attore; Daniel Russello artista-designer di caschi di piloti di moto e auto da corsa;  Stefano Castronovo campione italiano di moto d’acqua; Mariangela Longo direttrice Istituto superiore di studi musicali “A. Toscanini” di Ribera;  Giuseppe Taibi presidente regionale FAI Sicilia;  I Diapason Gruppo musicale etno-folk; l’U.O. Hospice dell’ospedale di Agrigento per “Il Mantello”.

Al termine degustazione di prodotti tipici siciliani a cura delle Scuole di Favara

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su