Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Palermo > Ars, variazioni di bilancio: Barbagallo: provvedimento che manca di imparzialità e dimentica le fasce deboli

Ars, variazioni di bilancio: Barbagallo: provvedimento che manca di imparzialità e dimentica le fasce deboli

Siamo impantanati nella discussione di un provvedimento che, doveva servire al semplice bilanciamento dei conti ed al pagamento degli stipendi e invece,  risulta chiaramente improntato alla parzialità ed  all’interesse personale e  che, soprattutto, dimentica le fasce più deboli  della popolazione”. Lo ha detto intervenendo in Aula durante la discussione del disegno di legge sulle Variazioni di Bilancio il parlamentare PD Anthony Barbagallo.
“Abbiamo chiesto più volte che venisse istituito un fondo per i Comuni in difficoltà ed invece ci ritroviamo con un documento finanziario che fa ‘figli e figliastri’,- aggiunge  Barbagallo – con Comuni che avranno una facilità di accesso alle somme necessarie ad evitare il dissesto ed altri che  non riusciranno a accedere al finanziamento. Non è accettabile che  proprio questo governo non rispetti le regole  tanto che se da un lato impone alle amministrazioni che non raggiungono il 65 per cento  di raccolta differenziata oneri gravissimi, dall’altro non eroga i fondi destinati ai Comuni virtuosi a causa di farraginose lungaggini burocratiche.  Questo documento  finanziario  – conclude –  in discussione al posto della legge di stabilità che da regolamento e  sopratutto secondo le dichiarazioni più volte ribadite dal presidente della Regione, non risponde alle reali necessità della Sicilia”
Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su