Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Blitz all’interno di un’abitazione, trovate pistola e munizioni. In manette meccanico di Racalmuto

Blitz all’interno di un’abitazione, trovate pistola e munizioni. In manette meccanico di Racalmuto

Nel corso di un’attività investigativa, i Carabinieri della Stazione di Racalmuto hanno effettuato un blitz all’interno di un’abitazione nella disponibilità di un insospettabile meccanico 54enne del luogo, nei cui confronti i militari avevano da qualche tempo notato dei comportamenti ritenuti sospetti.

Durante la perquisizione, i militari dell’Arma, dopo aver attentamente ispezionato ogni angolo dell’unità abitativa, in un vecchio armadio, sotto un cumulo di indumenti vari, hanno improvvisamente trovato una pistola revolver calibro 38 di fabbricazione estera ed oltre 40 cartucce dello stesso calibro.

Sia la pistola sia le munizioni sono apparse efficienti e non erano mai state dichiarate dall’uomo e dunque sono risultate illegalmente detenute. Al termine del blitz, i Carabinieri hanno pertanto sequestrato la pistola e le cartucce, in attesa di  ulteriori accertamenti ed analisi a cura dei militari del Ris di Messina.

Per l’insospettabile meccanico racalmutese, invece, sono subito scattate le manette ai polsi con l’accusa di illegale detenzione di arma da fuoco e munizioni, venendo ristretto agli arresti domiciliari.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su