Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Piaga dell’usura e legge anti suicidi, interessante convegno alla biblioteca La Rocca

Piaga dell’usura e legge anti suicidi, interessante convegno alla biblioteca La Rocca

Si è svolto presso la Biblioteca “Franco La Rocca” di Agrigento, l’incontro “Percorsi di Libertà – Uscire dai debiti per ricominciare”.
L’appuntamento è stata una preziosa occasione per discutere della Legge “anti-suicidi”, di usura, anatocismo e di sovra-indebitamento.

Alla discussione è intervenuto il Primo Dirigente della polizia di Stato Alessandro Milazzo, dirigente delle Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Agrigento, che ha incentrato il proprio intervento parlando di “usura” e delle relative problematiche riscontrate in provincia.

Sono intervenuti anche la dottoressa Silvia Capitano che, ha parlato della nuova legge “Anti-Suicidi” e della sua prima applicazione in questo Tribunale e Alberto Di Betta che ha discusso di “debiti con il fisco”.
A fare gli onori di casa l’avvocato Adele Falcetta e l’avvocato Eva Di Betta che hanno discusso di “anatocismo”.

All’incontro ha presenziato il questore di Agrigento Maurizio Auriemma e Gerlando Riolo, assessore alla Solidarietà Sociale del Comune di Agrigento.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su