Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Agrigento, ha picchiato l’ex moglie: trentunenne a processo

Agrigento, ha picchiato l’ex moglie: trentunenne a processo

Non avrebbe accettato la fine del matrimonio. E in un’occasione ha picchiato l’ex moglie. Inoltre non ha provveduto al sostentamento del figlio minore. Dopo la denuncia della donna, una trentunenne di Agrigento, il procuratore aggiunto Salvatore Vella ha disposto la citazione diretta a giudizio per R.A., anche lui trentunenne di Agrigento. L’uomo è accusato di lesioni personali aggravate, e violazione degli obblighi di assistenza familiare in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio. I due si sono separati due anni fa.

La vittima si è costituita parte civile con l’assistenza dell’avvocato Salvatore Pennica, mentre l’indagato è difeso dall’avvocato Valentina Marsala. L’inizio del processo è fissato per il 5 aprile prossimo, dinnanzi al giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Sabrina Bazzano. L’episodio al centro del processo è accaduto a San Leone. In quell’occasione R.A., avrebbe aggredito l’ex coniuge.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su