Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Furto di olive nelle campagne agrigentine, rubati 10 quintali di prodotto

Furto di olive nelle campagne agrigentine, rubati 10 quintali di prodotto

Ladri di olive in azione nelle campagne saccensi. Da un fondo rubati oltre dieci quintali di olive, già raccolte. Nell’Agrigentino, se non sono le calamità naturali od altri imprevedibili eventi, a danneggiare il settore, ci sono altri fenomeni, di natura umana però, come i furti di prodotto, che minacciano il comparto agricolo.

I produttori agricoli agrigentini sono costretti a fare i conti con furti e ruberie varie a loro danno, effettuati da gruppi anche ben organizzati, che in poche ore sono in grado di fare razzia di diverse decine di quintali di olive.

Così com’è successo nell’ultimo episodio in ordine di tempo. Nel corso delle ore notturne, ignoti malviventi hanno saccheggiato un fondo agricolo in contrada “Bella Pietra” alla periferia di Sciacca, asportando dieci quintali circa di olive. A fare l’amara scoperta il proprietario l’indomani mattina.

L’uomo non ha potuto fare altro che dirigersi alla caserma dei carabinieri di Sciacca, per denunciare il furto. I militari dell’Arma hanno raccolto la denuncia, e poi si sono portati nel terreno in questione, per un sopralluogo ed avviare le indagini.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su