Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Agrigento > Ambiente: aggiudicata la gara per il recupero dei rifiuti sulle strade provinciali

Ambiente: aggiudicata la gara per il recupero dei rifiuti sulle strade provinciali

Prosegue l’impegno del Libero Consorzio Comunale di Agrigento per la tutela dell’ambiente, in particolare per la bonifica delle strade provinciali. E’ stato infatti aggiudicato dall’Ufficio Gare l’appalto per l’Accordo Quadro annuale con un solo operatore economico per la raccolta e il conferimento in discarica o presso ditte autorizzate dei rifiuti abbandonati sulle strade di proprietà dell’Ente (anno 2018-2019). Il servizio, di competenza delle ex Province Regionali (art. 160 della legge regionale n. 25 del 1993) e progettato dai tecnici del Settore Ambiente e Territorio, consentirà di proseguire le attività di rimozione dei rifiuti (compresi quelli speciali e pericolosi) lungo tutte le strade provinciali, ex consortili ed ex regionali.

L’appalto, dell’importo complessivo a base d’asta di 85.500,00 euro (compresi oneri per la sicurezza pari a 6.840.,00 euro non soggetti a ribasso), è stato aggiudicato provvisoriamente alla MEDITERRANEA SERVIZI DI SBALANCA IGNAZIO, con sede a Racalmuto, che ha offerto il ribasso del 62,000%. Seconda in graduatoria l’impresa MINNELLA MICHELANGELO di Casteltermini, con un ribasso del 60,001%.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su