Tu sei qui
Home > Cronaca e Attualità > Caduta di massi dalle pendici del Monte Kronio, paura e case sgomberate. Verifiche dai vigili del fuoco

Caduta di massi dalle pendici del Monte Kronio, paura e case sgomberate. Verifiche dai vigili del fuoco

Alcuni grossi massi rocciosi si sono staccati dalle pendici del monte “Kronio”, ed ha raggiunto a Sciacca la via Pasquale Tacci, in località “San Calogero”. Nessuno è rimasto ferito, ma tanta paura da parte dei residenti della zona.

Dopo una completa verifica dei Vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, è stato disposto lo sgombero per motivi di sicurezza di alcune abitazioni. Complessivamente l’evacuazione ha riguardato 4 nuclei familiari.

All’opera, nella zona, la squadra del Nucleo “Saf” dei Vigili del fuoco del Comando provinciale. Altre pendici rocciose nei pressi del costone interessato da questa caduta di massi, erano state protette in passato con reti di contenimento.

Pubblicità Lirenas Gas

Articoli Simili

Su